Alessandra Smania


Ho studiato drammaturgia e arti sceniche all'Università Cà Foscari di Venezia, un periodo vivace e ricco di esperienze artistiche che mi ha portato a creare una drammaturgia originale di Antigone (Tesi di Laurea), la cui messa in scena ed interpretazione mi hanno fatto realizzare un sogno giovanile:  partecipare insieme ad altri 350 artisti da tutta Europa al Festival di Bayreuth in Germania nel 2004, grazie ad una Borsa di Studio finanziata dall'Associazione R.Wagner di Venezia; la mia formazione come attrice ha attinto in particolare dall'aver potuto conoscere e studiare con professionisti e ricercatori di pedagogia teatrale di grande esperienza e competenza alla Scuola Europea per l'Arte dell'Attore a San Miniato (PI) e al Teatro Stabile del Veneto, tra cui teatro in lingua inglese, mimo, teatro veneto, teatro contemporaneo, teatro-danza, teatro rituale. 

Sono mamma di due bimbe, grazie alle quali ho potuto conoscere il concetto del Continuum e sperimentare l'apprendimento spontaneo attraverso il gioco e le arti. Da 9 anni mi occupo di corsi di comunicazione verbale e non verbale, narrazione corporea e sensoriale, teatro del femminile in gravidanza, tecniche di narrazione nella prima infanzia, gioco scenico in ambito sociale con un approccio olistico, visualizzazioni creative e space clearing (l'influenza che lo spazio può avere sulla nostra vita quotidiana), collaborando con varie realtà nazionali, tra cui Scuole, Associazioni e Festival. Per conoscere le date dei prossimi eventi in programma QUIPer collaborazioni in Italia e all'estero QUI